INTO THE WILD

Poffe Calone Conche Pornio

Tour impegnativo ma di grande soddisfazione sui monti tra Concesio e Lumezzane.

Descrizione del percorso

Si parte da Concesio, Zona Tibidabo – Rossetto (parcheggio). Si prende la ciclabile in direzione sud per lasciarla in corrispondenza di Via Fratelli Vivenzi, per poi dirigersi verso l’agriturismo La Griglia. Attenzione che la traccia GPS si sovrappone in questo tratto sia in andata che in ritorno, alla rotonda dove le tracce si separano andare a sinistra in salita. Si sale su strada dapprima cementata e poi, in corrispondenza di un allevamento di cavalli, diventa sterrata e molto ripida. Si guadagana rapidamente quota sino alla cascina Grassi Carpini, poi la salita continua sino alle vicinanze della cima Valli Gemelle, dove si prende a destra in corrispondenza di un cancello entrando in un bel appostamento di caccia (da rispettare!). Si arriva in località Poffe dove si attraversa la strada asfaltata che sale da Lumezzane.  Si segue il bel sentiero che con brevi strappi porta alla cima del dosso Vallero (mt. 1.089); dopo un meritato riposo e le fotografie di rito, si indossano le protezioni per una bella discesa sino alla cascina Cocca. Da lì anziché salire in Conche dal solito itinerario, si propone un bel traverso, con spettacolari panorami sulla Valgobbia, che porta alla Forcella di Calone. Appena prima della forcella si interseca la salita che porta in Conche, che seguiremo sino all’affascinante santuario.

Dopo una meritata sosta, si inizia una discesa molto tecnica (protezioni!) sino ad intersecare la strada sterrata che, prendendola a sinistra, ci porta in direzione del monte Pornio (in certe cartine indicato anche come Monte Porno) dove inizia una nuova, tecnica ed entusiasmante discesa sino a Nave dove su bitume (bleah!) è possibile fare un po’ di scarico muscolare e ritornare al punto di partenza (la traccia segue stradine secondarie per evitare il traffico)

Scheda tecnica del tour
Distanza complessiva

 

32.30 km
Dislivello totale

 

1.450
Grado di difficoltà Alcuni tratti di discesa difficili
Durata 4 – 5 ore
Condizione fisica richiesta buona
Ciclabilità Totale
Note Alcuni tratti a spinta, ma si tratta di pochi metri.

 

Cartografia e altimetria

Scarica